Peppe Pace

Ma voi siete fieri o no?

with 7 comments

Costretto a letto dalla febbre ho deciso di riguardare lo spettacolo di Ficarra e Picone, “Diciamoci la verità”. Tra le tante cose che fanno ridere c’è un momento in cui i due attori fanno riflettere il pubblico recitando così:

Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano… perché…Europa, Africa, Occidente, Oriente….è proprio la posizione che è comoda…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…siamo nati….comodi!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché…questo mare, queste spiagge…questo sole…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…a parte questo mare, a parte queste spiagge e a parte questo sole…(nulla!)…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché da noi è nata la civiltà!
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché da noi è nato Emilio Fede!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché…almeno Castelli…è nato altrove…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…almeno…altrove..hanno qualcuno che li difende..
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché…arabi, francesi, spagnoli, borboni…abbiamo resistito a più di mille invasioni…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…va bene le invasioni…ma dare 61 deputati su 61 a Forza Italia…non ci avrebbero sperato neanche i Borboni!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché ci adattiamo a qualunque cosa…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché ci accontentiamo di qualunque cosa!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché…aspetta……..calma…..ma che fretta c’èèèè??
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…aspetta, calma, ma che fretta c’è…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché guardo il nostro cielo e penso che ha ispirato mille poeti…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché guardo il rubinetto secco… “e mi sovvien l’eterno”!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché di qualsiasi cosa…ne cogliamo sempre l’aspetto comico…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché non prendiamo niente sul serio…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…quando vedo per la mia città carovane di turisti…quasi sempre tedeschi in pantaloncini corti a dicembre…e dico: “ma questi ad agosto come verranno?”!
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché..ancora oggi sento dire: “lascia perdere, è sempre stato così…ma chi te lo fa fare…”
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché siamo ottimisti!
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché..rispetto all’Europa…anche a voler essere ottimisti…siamo 20 anni indietro!
Ficarra: Io sono fiero..perchè se Dio vuole…tra 20 anni li raggiungiamo!
Picone: Io mi vergogno..perchè…nessuno si indigna più per una Palermo-Messina iniziata 40 anni fa e mai finita…
Ficarra: Io sono fiero…perché pur di lavorare onestamente..ci facciamo ancora 3000 km!
Picone: Io mi vergogno…perché ancora oggi sento dire: “Ai tempi della Democrazia Cristiana..mangiavano ma facevano mangiare..”
Ficarra: Io sono fiero…perché da noi la Famiglia ha ancora un senso………alle volte due…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…se mi capita di essere chiamato mafioso..a Milano…internamente mi scatta una sensazione di potere…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché…Falcone, Borsellino, Padre Puglisi…sono siciliani…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano… perché…Falcone, Borsellino, Padre Puglisi…ERANO siciliani!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché Libero Grassi…ne era fiero…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché…internamente…penso che Libero Grassi se l’è cercata!
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché mi sento di appartenere a qualcosa di grande…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché ci mancherà sempre qualche cosa per diventare grandi…
Ficarra: Io sono fiero di essere siciliano…perché è la cosa più bella che mi ha lasciato mio padre…
Picone: Io mi vergogno di essere siciliano…perché è l’unico modo per farmi sentire…
Ficarra: Io sono fiero di averla lasciata questa Sicilia…così un giorno potrò dire ai miei figli: “Lo vedi che cosa ti ho risparmiato???”……………….
Picone: Io invece non la voglio lasciare questa Sicilia……non la voglio lasciare…così…perché VOGLIO VINCERE!

Voi come la pensate? Io come Picone.

Annunci

Written by Peppe Pace

giovedì 14 settembre 2006 a 19:09

Pubblicato su Riflessioni

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Caro Giupeppino, ank’io la penso come Picone…( e te)e credo ke bisognerebbe essere fieri di essere nati in Sicilia e non scappare,perchè è solo restando e costruendo qualcosa di buono ke puoi vincere!

    Alina

    sabato 16 settembre 2006 at 2:56

  2. Anchio sto dalla vostra parte,ma sinceramente non nutro tantissime speranze di trovare lavoro qui.Lo desidero,ma ne dubito.

    Nino

    domenica 17 settembre 2006 at 23:35

  3. io sono fiera della mia terra, ma odio i siciliani, intendendo per siciliani la stragrande maggiornanza delle teste di BIIIIIP presenti sul territorio.

    LaNika

    martedì 19 settembre 2006 at 14:10

  4. Veramente bella!!! Grandi Ficarra e Picone. Io sono sicilianissima ma purtroppo abito molto lontano…

    Aury

    martedì 5 giugno 2007 at 14:41

  5. ciao
    mia mamma è siracusana pero’ sono nata e vivo in Francia..ma la sicilia è qualcosa di grande per me, la amo, la ammiro…e lascierei (lasciero spero fra poco) tutto per lei…. benchè ha tutte le sue difficolta
    come lo dice Picone…tantissime cose sn negative pero’ …si deve vincere!!
    non si deve mai rinunciare, anche se è difficile…pero’ in ogni parte ci sono problemi, la vita nn è bella in nessuna parte….ma la sicilia sara sempre ricca per i suoi posti, per la sua gente, il suo calore!!!

    coraggio ragazzi e ricordatevi sempre della nostra isola

    magali

    giovedì 7 giugno 2007 at 18:41

  6. Io sono siciliano… ho vissuto in Sicilia per 22 anni, e, per seguire la mia passione, il teatro, sono stato costretto a trasferirmi a Milano… Messina non mi offriva niente! La Sicilia è una terra bellissima, ma è abitata da gente che non la merita e che non ne sa sfruttare le bellezze… Picone ha perfettamente ragione, tranne sull’ultimo punto… in Sicilia non c’è la possibilità di vincere… io sono uno di quelli che si è illuso di poter cambiare qualcosa, e alla fine sono scappato da quel posto… indignato e schifato… sull’ultimo punto dò ragione a Ficarra… io voglio risparmiare ai miei figli un posto in cui “devi essere riconoscente” a chi ti raccomanda per un posto in banca, pagandogli 10.000 euro subito e tutto il primo anno di stipendio (è tutto vero… esperienza diretta)!

    Marcello

    lunedì 9 luglio 2007 at 21:16

  7. Ciao anche io la penso come Picone solo che purtroppo al momento sono lontano perchè mi sto specializzando fuori ma tornerò presto per contribuire a migliorare la nostra bellissima isola, gemma unica al mondo…

    Vito

    domenica 17 febbraio 2008 at 15:55


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: